mostra artigianato feltre 2020
  • mostra artigianato feltre 2017 01
  • mostra artigianato feltre 2017 02
  • mostra artigianato feltre 2017 03
  • mostra artigianato feltre 2017 04
  • mostra artigianato feltre 2017 05
  • mostra artigianato feltre 2017 06
  • mostra artigianato feltre 2017 07
  • mostra artigianato feltre 2017 08

La tradizione della lavorazione del legno nella zona del Feltrino ha origini antiche. Dalle mani degli artigiani nascevano gli umili stampi del burro, le sedie contadine e gli utensili utili per il lavoro e la vita domestica ma anche le sculture pregiate, i mobili incisi fino ad arrivare ai tronchi delle zattere e ai travi dei soffitti delle case.

Il legno proveniva dai boschi che ricoprono le pendici del feltrino e dalla fluitazione sul Piave e sul Cismon anche se su quest'ultimo gravavano le decime. L'abbondanza della materia prima e la maestria degli artigiani permetteva sia la costruzione di elementi raffinati intagliati e scolpiti che di elementi strutturali come i poggioli rustici o strumenti come gli essiccatoi per frutta e verdura.

Durante la mostra le mani sapienti degli artigiani danno vita a opere uniche con il Simposio di scultura su legno.

Mostra dell'artigianato artistico e tradizione città di Feltre

Si svolgerà il 24,25,26 e 27 giugno 2021 a Feltre, la 35ª edizione della Mostra dell’Artigianato Artistico e Tradizionale.

La manifestazione nasce nel 1986 con l’intento di dare spazio e visibilità all’artigianato di qualità in un contesto unico al mondo: il centro storico di Feltre. In occasione della Mostra gli androni dei palazzi, le strade e le antiche case diventano la cornice ideale per l’esposizione dei prodotti artigianali, che attirano un pubblico sempre più numeroso.

Protagonisti anche quest’anno i fabbri che parteciperanno al concorso di forgiatura e al premio intitolato al maestro Carlo Rizzarda. Durante la 4 giorni si terranno, inoltre, numerosi spettacoli all’interno della cittadella medievale di Feltre.