mostra artigianato feltre 2020

mostra artigianato feltre 2021

mostra artigianato feltre 2021

Partecipanti al simposio di scultura

ARRIGO DA ROZZE
Via Boscon 5, 32036 Sedico (BL)
cell. 3383026133 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DE NARD GIANLUCA
Via Fortighe, 9 - 32036 Sedico (BL) - Tel. 0437/83263

DE GOL ITALO
Via Villa di Pria 56, 32032 S. Giustina (BL)
cell. 3271349601 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DI GIUSTO TIZIANO
Via Matteotti 30, 33019 Tricesimo (UD)
cell. 3474357107 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La tradizione della lavorazione del legno nella zona del Feltrino ha origini antiche. Dalle mani degli artigiani nascevano gli umili stampi del burro, le sedie contadine e gli utensili utili per il lavoro e la vita domestica ma anche le sculture pregiate, i mobili incisi fino ad arrivare ai tronchi delle zattere e ai travi dei soffitti delle case.

Il legno proveniva dai boschi che ricoprono le pendici del feltrino e dalla fluitazione sul Piave e sul Cismon anche se su quest'ultimo gravavano le decime. L'abbondanza della materia prima e la maestria degli artigiani permetteva sia la costruzione di elementi raffinati intagliati e scolpiti che di elementi strutturali come i poggioli rustici o strumenti come gli essiccatoi per frutta e verdura.

Durante la mostra le mani sapienti degli artigiani danno vita a opere uniche con il Simposio di scultura su legno.

SIMPOSIO DI SCULTURA 2015 – 29ª Mostra Artigianato Feltre

icona pdf Scarica il REGOLAMENTO del SIMPOSIO DI SCULTURA 2015

Documento in formato .PDF

REGOLAMENTO GENERALE

1. Gli interessati dovranno inviare la scheda di iscrizione,allegata alla presente,debitamente compilata entro e non oltre il 08 GIUGNO 2015.

2. L'iscrizione è gratuita. Potranno partecipare gli scultori che alla data 25-06-2015 abbiano compiuto 18 anni.

3. Un'apposita commissione si riserverà di valutare le richieste di iscrizione e di inviare conferma entro il 15 giugno 2015.

4. Il tronco o pannello di legno per l'esecuzione dell'opera sarà a carico dello scultore e potrà avere qualsiasi dimensione.

5. Al simposio non è abbinato alcun tema, quindi la realizzazione dell'opera è libera per ogni scultore: TEMA LIBERO.
L'organizzazione non richiede né valuterà prima dell'inizio della manifestazione i progetti degli scultori; gli stessi sono altresí invitati a non realizzare opere indecorose o volgari.

6. Gli orari di lavoro sono fissati dalle ore 20.00 alle ore 23.00 di giovedì 25 giugno 2015
dalle ore 14.00 alle ore 23.00 di venerdì 26 giugno2015
dalle ore 10.00 alle ore 23.00 di sabato 27 giugno 2015
dalle ore 10.00 alle ore 15.00 di domenica 28 giugno 2015

NB: Nei giorni di venerdì e sabato mattina la continuazione del lavoro è comunque possibile e facoltativa.
L'uso di utensili elettrici rumorosi o che producano polveri va eseguito con il massimo rispetto dell'ambiente circostante la postazione, in modo tale da non recare danno ai proprietari degli edifici vicini, agli operatori commerciali o ad altri espositori. É consigliato comunque un utilizzo il più limitato possibile.

7. L'organizzazione metterà a disposizione una copertura minima per ogni postazione; fornirà inoltre dei punti per la connessione elettrica. Ogni partecipante dovrà essere munito dei propri attrezzi di lavoro e della base di appoggio per la lavorazione, prolunghe elettriche, spine di sicurezza, ecc.

8. La manifestazione avrà luogo con qualsiasi condizione di tempo.

9. A tutti i partecipanti saranno offerti dei buoni pasto da consumarsi presso i punti di ristorazione convenzionati con l'organizzazione.

10. Ogni scultore partecipante che rispetti il suddetto regolamento avrà diritto a un rimborso spese di euro 200,00 e resterà proprietario dell'opera eseguita.

11. La presentazione degli scultori si terrà durante l'inaugurazione di giovedì 25 giugno mentre nel pomeriggio di domenica 28 giugno verrà effettuata la cerimonia di chiusura.

12. In casi di forza maggiore, indipendenti dalla volontà del comitato organizzatore, o per motivi organizzativi, il comitato stesso si riserva di modificare il programma, il calendario, l'orario del concorso, fino anche a giungere all'annullamento del concorso. Ogni modifica, variazione, integrazione al presente regolamento potrà essere effettuata in qualsiasi momento dal Comitato Organizzatore.

13. L'organizzazione declina ogni responsabilità per danni che potranno venire arrecati a persone e/o cose, oltre che per strumenti di lavoro lasciati incustoditi nelle postazioni durante la manifestazione (anche al di fuori dagli orari di lavoro).

14. Per qualsiasi necessità di ordine generale: Segreteria Mostra Artigianato – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per questioni di ordine tecnico-organizzativo: Moreno De Biasi 3397069650.

Mostra dell'artigianato artistico e tradizione città di Feltre

Si svolgerà il 24,25,26 e 27 giugno 2021 a Feltre, la 35ª edizione della Mostra dell’Artigianato Artistico e Tradizionale.

La manifestazione nasce nel 1986 con l’intento di dare spazio e visibilità all’artigianato di qualità in un contesto unico al mondo: il centro storico di Feltre. In occasione della Mostra gli androni dei palazzi, le strade e le antiche case diventano la cornice ideale per l’esposizione dei prodotti artigianali, che attirano un pubblico sempre più numeroso.

Protagonisti anche quest’anno i fabbri che parteciperanno al concorso di forgiatura e al premio intitolato al maestro Carlo Rizzarda. Durante la 4 giorni si terranno, inoltre, numerosi spettacoli all’interno della cittadella medievale di Feltre.